Analisi tecinica: maggiori indici europei

Analisi tecinica: maggiori indici europei

borsaborsa

Chiusura del 10/01/2014

Hanno chiuso in maniera positiva tutti i maggiori indici europei, vediamo le previsioni per la settimana appena iniziata che è appena inziata sulla base della chiusura di venerdì 10 gennaio 2014

 

FTSE MIB (MILANO) +0,34%

Ha chiuso la settimana a quota 19569 punti l’indice italiano, la resistenza è fissata a 20.016, il supporto a 19.122, la volatilità giornaliera indica un +1,30%, la perfromance setitmanale un +2,39%.  Attendiamo un prolungarsi della fase posistiva fino alla resistenza indicata.

 

CAC 40 (PARIGI) +0,60%

Ha chiuso la settimana a quota 4.250,6 punti l’indice francese, la resistenza è individuata a 4.304,7, il supporto a 4.208,6, la volatilità giornaliera indica un +1%, la performance settimanale un -0,07%.  Le attese sono positive e prevedono il raggiungimento della resistenza indicata.

 

FTSE 100 (LONDRA) +0,73%

Guadagna anche l’indice britannico che venerdì ha chiuso a quota 6.739,94, la resistenza è fissata a 6.830,6, il supporto a 6.664,8, la volatilità giornaliera segna un +0,75%, la performance settimanale un +0,14%.  Anche in questo caso leprevisioni sono positive verso la resistenza indicata.

 

DAX INDEX (FRANCOFORTE) +0,55%

Chiude in modo posistivo l’indice tedesco che si è portato a quota 9.473,24, la resistenza è individuata a 9.597, il supporto a 9.382,4, la volatilità giornaliera indica un +0,90%, la performance settimanale un +0,40%. Le previsioni sono per un prolungamento dello spunto rialzista fino alla quota di resistenza indicata.

 

Apri un conto con Top Option

 

Ti potrebbero anche interessare: