La FED non alza i tassi: positiva Wall Street

La FED non alza i tassi: positiva Wall Street

federal reserveColpo a sorpresa dell Fed che ha deciso di non alzare i tassi di interesse in anticipo visti i dati macroeconomici e i report sui prezzi al consumo dove si è evidenziato tra l’altro un aumento del prezzo della benzina. inaspettati i dati riguardanti le vendite immobiliari mai così positive dalla scorso mese di ottobre. Chiudono così la sessione di ieri in senso positivo i tre maggiori indici Usa, analizziamo i dati di mercato e vediamo cosa ci aspetta per la sessione di oggi.

 

DOW JONES INDUSTRIAL +0,36%

Chiude a quota 17.113,54, la resistenza è individuata a 17.336,9, il supporto a 16.914,8, la volatilità giornaliera segna un +0,61%, la performance settimanale un +0,31%.

Si prevede una continuazione della fase rialzista fino a toccare l’area di resistenza indicata.

Dati di mercato

  • 17.054,97Apertura
  • 17.040,13 – 17.133,43Min-Max
  • 17.113,54Chiusura precedente
  • 15.340,69 – 17.151,56Min-Max anno

 

NASDAQ COMPOSITE INDEX +0,71%

Si porta a quota 4.456,02 punti l’indice tecnologico, la resistenza è individuata a 4.579,4, il supporto a 4.332,6, la volatilità giornaliera segna un +0,80%, la performance settimanale un + 0,90%.

Le previsioni sono per un prolungamento della fase positiva fino a raggiungere la quota di resistenza indicata

Dati di mercato

  • 4.444,94Apertura
  • 4.443,35 – 4.464,13Min-Max
  • 3.946,03 – 4.485,92Min-Max anno

 

 

S&P 500 INDEX +0,50%

Guadagna mezzo punto percentuale portandosi a quota 1.983,53, la resistenza è individuata a 2.017,4, il supporto a 1.949,7, la volatilità giornaliera segna un +0,63%, la performance settimanale un +0,52%.

Anche in questo caso si prevede un nuovo spunto rialzista fino a raggiungere quota 2.017,4.

Dati di mercato

  • 1.975,65Apertura
  • 1.975,65 – 1.986,24Min-Max
  • 1.983,53Chiusura precedente
  • 1.737,92 – 1.986,24Min-Max anno

 

Apri un conto con Top Option

 

Ti potrebbero anche interessare: