Media Mobile

Schermata 04-2456770 alle 15.38.24La media mobile è uno degli strumenti in assoluto più utilizzato dagli analisti del trading online e consiste nel calcolare la media aritmetica dei prezzi di un determinato periodo di tempo, e viene definita mobile proprio perché si riferisce a prezzi che cambiano nel tempo. La media mobile é anche definita trend line curvilinea, perché capaci di segnalare livelli di supporti e resistenza dei prezzi agevolando l´individuazione dello stesso trend. Inotlre è molto utilizzata nell´ambito  del trading online, perché é in grado di produrre forti segnali di investimento sia di acquisto che di vendita. Molto utilizzate sono inoltre strategie che si basano sull´utilizzo di medie mobili di diversi periodi di cui parleremo in seguito. (Nella foto un esempio di media mobile 21 periodi). Vediamo adesso nel dettagli cosa é una media mobile e come utilizzarla.

Ci sono diverse medie mobile le più utilizzate sono pero 2:

Media Mobile Semplice (SMA: Simple Moving Avarage). È sicuramente la media mobile più facile da calcolare in quanto si riferisce alla somma aritmetica delle medie e dividendo il risultato per i “ periodi” presi in considerazione. A detti di molti analisti è anche la più generica in quanto da la stessa valenza a tutti i valori e cioè non da piu valori ai prezzi più recenti rispetto a quelli più passati.

Media Mobile Ponderata (WMA : Weighted Moving avarage) . Questa media è stata creata proprio per migliorare la media semplice. In questo caso infatti nel calcolo della media viene data più importanza ai prezzi più recenti. Per esempio prendendo una media a 21 periodi (molto utilizzate nelle opzioni binarie) nel calcolo della media, il 21 prezzo nel calcolo della media verrà moltiplicato per 21.mo, il ventesimo prezzo per 20.mo, e cosi via dividendo poi il tutto per il numero 21. In questo caso i valori relativi di prezzo più recente avranno più importanza nel calcolo rispetto ai prezzi piú vecchi!

Altre medie mobile sono la media mobile esponenziale (Exponential Moving Average, EMA) e la media mobile adattiva .

La media può essere considerata corta, Media o Lunga in base a quanti periodi vengono considerati nel calcola della media stessa. Per dare un’idea della lunghezza della media possiamo prendere i valori delle medie più utilizzate nel trading online :

  • Corta: 21 gg
  • Media: 55 gg
  • Lunga: 200 gg

Una prima conseguenza di quanto appena detto è che più la media è “ corta” più la curva che ne deriva sarà vicina alla curva grafica dei prezzi di analisi e verrá definita “veloce” , mentre più sarà “lunga” più si discosterà dalla linea dei prezzi offertaci dal grafico e verrá definita “lenta” .

Nella foto per esempio possiamo distinguere tre media: 1. Di colore Blu a 10 periodi, 2. Colore rosse a 21 periodi e 3. Colore nero di 100 perido. Da notare come aumentano i periodi la media si discosta dal grafico dei prezzi.

Schermata 04-2456770 alle 15.26.09

 

Segnali di trading.

I segnali di trading che scaturiscono dall´utilizzo della media mobile sono fondamentalmente due. Ovviamente il verificarsi di queste situazioni grafiche non garantiscono al 100% la riuscita dell investimento. I falsi segnali infatti sono sempre presenti e possono essere ridotti solo con molta esperienza o con l utilizzo di altri indicatori.

Segnali di acquisto (CALL) : quando il prezzo taglia dal basso verso l´alto la media mobile

Segnali di vendita (PUT) : quando il prezzo taglia dall´alto verso il basso la media mobile

 

Ci sono inoltre altre strategie che si basano sull´utilizzo della media mobile di vari periodi, a nostro avviso molto interessanti, che descriveremo presto e che si basano sull´intereszione tra medie mobili di diversi periodi!